Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_canton

IL TEATRO ALLA SCALA A CANTON

Data:

06/06/2016


IL TEATRO ALLA SCALA A CANTON

Il Direttore Generale del Teatro alla Scala di Milano, Maria Di Freda ha presentato ieri, nel corso di una conferenza stampa, le recite di Giselle e Cello Suites che il Corpo di Ballo della Scala di Milano metterà in scena per la prima volta a Guangzhou il prossimo mese di settembre. Il balletto classico ha origini in Italia ed ha raggiunto vette di eccellenza tecnica con il prestigioso corpo di ballo della Scala, nato insieme al Teatro omonimo nel 1778. Il nuovo direttore del corpo di ballo è Mauro Bigonzetti, formatosi al Teatro dell’Opera di Roma. Come ha ricordato il Direttore Di Freda, il Teatro alla Scala è un teatro di produzione, che oltre a mettere in scena balletti, produce scenografie, costumi e forma ballerini, ingegneri di scena, tecnici di luci, suono, parruccai, sarti e fotografi attraverso l’Accademia del Teatro alla Scala. Giselle è il balletto romantico per eccellenza, racconta delle Villi, spiriti di fanciulle morte perché tradite o abbandonate prima del matrimonio. Il balletto moderno Cello Suites è invece un dialogo tra passi di danza che si muovono in sintonia con le note eseguite al violoncello. La tourneé del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano toccherà la Corea e la Cina. Il balletto moderno Cello Suites si terrà il prossimo 17 settembre presso la Guangzhou Opera House mentre le tre recite di Giselle si terranno il 14-16 settembre.


186